Già nei primi anni del ‘900 a Rorai Grande si sentì la necessità della costruzione di un asilo che potesse accogliere e custodire i bambini, venendo così incontro alle esigenze di molte madri e padri impegnati nel lavoro quotidiano nella fabbrica di tessitura di proprietà del Cotonificio Veneziano.

Nel 1914 si costituì in quartiere il Comitato “Pro erigendo asilo” che si trovò di fronte innumerevoli difficoltà, soprattutto di ordine economico.

Nel 1925 il Cotonificio Veneziano sostenne, affiancò fino a sostituire il comitato nell’onere della costruzione della scuola.

La gestione della scuola venne affidata alle suore francescane di Cristo Re.

Negli anni del secondo dopoguerra l’attività dei cotonifici andò diminuendo, fino a scomparire del tutto, così nel 1967 il Cotonificio Veneziano cedette la proprietà della scuola alla Parrocchia San Lorenzo, attraverso un atto di donazione.

Col tempo si ridusse il numero di suore impegnate nelle attività della scuola e la Parrocchia decise di affidarne la gestione a maestre laiche.

Nei primi anni ’70 e successivamente a metà degli anni ’90 furono intrapresi dei lavori di ristrutturazione e ampliamento dell’edificio.

Oggi la scuola dell’infanzia paritaria Santa Lucia comprende servizi di scuola dell’infanzia, nido integrato e doposcuola.